Dietro ad ogni reportage, ad ogni scatto, si cela una molteplicità di possibili vicissitudini pronte per essere vissute e narrate, ognuna a suo modo un po' speciale. Il battesimo per la piccola Maja è stato proprio cosi, un insieme di emozioni forti, tra di loro contrastanti. Si è passati dai sorrisi della preparazione, vigile curiosità durante la cerimonia, alle lacrime del rito. Il tutto in un frangente. L'affetto della famiglia l'ha accompagnata in questi momenti. E' incredibile come una specie di enfasi quasi palpabile si protrae nell'aria e faccia da cornice durante le fasi solenni. Adoro questi attimi, brevi ed intensi. La grandezza della fotografia si manifesta nella sua semplicità.

E' stata per certi versi una giornata speciale anche per me, oltre che per la piccola Maja. Per la prima volta ho avuto il modo e il piacere di osservare, di fotografare, da vicino il rito del battesimo ortodosso. Una cerimonia caratterizzata da forti simbolismi religiosi.